;'

I CICLOIDI: BUONA LA PRIMA E ANCHE LA SECONDA

Siamo I CICLOIDI, di sicuro possiamo dire che siamo ciclisti, nel senso che ci piace andare in bici, essenzialmente da corsa, principalmente sull’asfalto, deviando ogni tanto su pavé o strade bianche. Qualcuno di noi si spinge fin sullo sterrato ma sempre al massimo con una bici da ciclocross. In generale ci piacciono le salite.
Siamo divisi tra Firenze e Milano, per cui organizzare uscite insieme è sempre un casino e ogni volta che ci riusciamo è praticamente un evento. Dal 2014 organizziamo la Muretti Madness a Firenze, la grande classica dei Muretti di fine stagione.

 

CICLOIDI-Marcello-Bergamo-LOGO-CICLOIDI-per-sito-CS6-02-copy-150x1501

 

Nell’anno 2014 abbiamo realizzato la nostra prima divisa da Marcello Bergamo.
Inutile dire che è stato un parto. Per semplificarci la vita abbiamo deciso di farci una divisa tematica per celebrare la partecipazione alla Ronde Van Vlaanderen Cyclo (il Giro delle Fiandre per i comuni mortali).

 

CICLOIDI-Marcello-Bergamo-94 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-rvv CICLOIDI-Marcello-Bergamo-91

 

Quindi su consiglio di Domenico aka @Ciclante ci siamo ispirati alla divisa della nazionale belga indossata da Ludo Delcroix agli inizi degli anni 70 e poi via con il design, la scelta dell’azzurro, le prove di stampa fino alla produzione, giusto in tempo per la partenza per le Fiandre.

 

CICLOIDI-Marcello-Bergamo-10 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-20 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-30
CICLOIDI-Marcello-Bergamo-50 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-60 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-80
CICLOIDI-Marcello-Bergamo-70 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-97 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-99

 

Per la stagione 2017 abbiamo deciso di rinnovare il nostro look e dopo un lungo progetto siamo riusciti finalmente a disegnarne una nuova.
La prima fonte di ispirazione è stata la divisa degli Zero Boys, ma poi, un po’ per mancanza di materiale, un po’ perché poi abbiamo scoperto che Bob Rasemberg – uno degli Zero Boys – produce appunto divise, tra cui la riedizione della loro divisa storica, abbiamo deciso di abbandonare il filone e di cambiare completamente registro.
Siamo allora approdati all’immaginario della Red Zinger:

 

CICLOIDI-Marcello-Bergamo-3465000_3465000-R1-E062 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-211
CICLOIDI-Marcello-Bergamo-1112 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-161
CICLOIDI-Marcello-Bergamo-WinRedZinger19761-800x536 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-144_2

 

Red Zinger che poi è diventata la Coors Bicycle Classic:

 

CICLOIDI-Marcello-Bergamo-Coors_Vail-752 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-Scan-20-800x435_2
CICLOIDI-Marcello-Bergamo-Scan-24-800x574 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-Scan-25-800x528

 

La Red Zinger e la Coors Bicycle Classic erano due corse a tappe organizzate negli USA tra il 1975 e il 1988.
La Red Zinger si teneva in Colorado e prende il nome da un tipo di tè prodotto dall’azienda di proprietà degli organizzatori (Mo Siegel e Wyck Hay).
Nel 1979 la Red Zinger viene acquistata da Michael Aisner e diventa Coors Bicycle Classic, crescendo di importanza ed espandendosi fino ad includere tappe in California, Nevada, Colorado, Wyoming e Hawaii.

 

MAGLIA A STRISCE – Per la nostra divisa del 2017 ci siamo ispirati al motivo a strisce della maglia del leader della classifica generale della Coors Classic:

 

CICLOIDI-Marcello-Bergamo-Scan-21-800x510 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-Scan-17-800x604 - Copia

 

Reinterpretandolo nella DIVISA CICLOIDI 2017, ancora una volta realizzata insieme a Marcello Bergamo e il suo staff:

 

CICLOIDI-Marcello-Bergamo-divisa_front_united-800x511 CICLOIDI-Marcello-Bergamo-bib_united-800x545

 

Per le immagini un grazie a:
bikeretrogrouch.blogspot.it/2014/04/americas-tour-coors
velonews.competitor.com/2015/07/news/road/
johnhowardsports.blogspot.it/p/photo-gallery.html
denverphotoarchives.com/blog/2011/june.html
flickr.com/photos/53529160@N03/sets/72157625417898412/

Ti potrebbe interessare

Puoi pagare con

Iscriviti alla newsletter

Seguici su

Log In

create an account