fbpx
Nasce la Gf Marcello Bergamo a Borgosesia

Borgosesia, 24 Aprile 2019 – Questa mattina nel comune di Borgosesia si è svolta la conferenza stampa della Granfondo Marcello Bergamo che per la prima volta avrà luogo il 12 Maggio nella città di Borgosesia. In questa occasione la G.S. Alpi, l’organizzatrice della gara, ha presentato i due tracciati lunghi rispettivamente 98 km e 122 km, con una spettacolare novità sul lungo.
Il tracciato corto si sviluppa per un dislivello complessivo di 1760 m con tantissimi strappi e discese da affrontare. Il tracciato lungo ha un dislivello di 2250 m e i partecipanti dovranno affrontare il Mur d’la Struna un vero e proprio muro di 300 m di lunghezza con pendenze che arrivano a 22/23%.
Il primo che riuscirà a tagliare i 300 m del Mur d’la Struna, si aggidicherà il Trofeo Gianluca Buonanno.

La sicurezza del ciclista è un altro tema toccato durante la conferenza. Un argomento delicato, ma estremamente importante per la buona riuscita della gara. Vittorio Mevio, Presidente della G.S. Alpi, ci ha tenuto a specificare che l’ente organizzatrice è l’unico in Italia a gestire questa tipologia di gara attraverso un sistema satellitare montato su tutti i mezzi di supporto e assistenza. Questo consente lo svolgimento immediato di procedure di soccorso in caso di emergenza.

L’apertura delle griglie sarà alle ore 8:00 della Domenica 12 maggio con partenza alle 09:00 e premiazioni alle ore 14:30.
Durante la giornata di sabato 11 maggio nell’area expo in Piazza Martiri, ci sarà la verifica delle tessere, la distribuzione del pacco gara e dalle ore 16:00 lezione di spinning aperta a tutti.

La Granfondo Borgosesia Marcello Bergamo è l’occasione perfetta per condividere la passione per la bici e divertirsi. Ad oggi, già più di 800 persone hanno confermato l’iscrizione, e tu cosa aspetti?

CARRELLO